giovedì 3 ottobre 2013

TUTORIAL CANDELA NATALIZIA

L'anno scorso ho presentato questo tutorial per le feste natalizie,
ma dato che si avvicina la festa di Halloween, con un pò di fantasia, cambiando colori e decorazioni si può trasformare una candela per ogni occasione
Questo era il tutorial presentato
ciao e buona creazione!


Ecco come trasformare una vecchia candela usata in una nuova candela sfavillante!

Tutto quello che occorre è un pò di pazienza e fantasia.
Io la mia l'ho trasformata per le feste natalizie:




Materiale:
Candela, nastro di raso rosso, nastro grande di colore argento, e un pezzetto di festone rosso (quello che si usa per decorare l'albero).
Delle piccole pigne ( io le ho trovate al naturale e alcune le ho colorate d'argento).
Spilli e legacci per i sacchetti da freezer. Glitter (io ho usato quello per il corpo)
Forbici, e se la candela è troppo dura, un ditale da cucito.





Come ho fatto:
clicca per ingrandire
1-2) Ho fermato il nastro d'argento alla candela con uno spillo, poi l'ho avvolto intorno, chiuso con un fiocco e fermato con un altro spillo.
3-4) Il nastro di raso rosso l'ho fatto passare sotto al fiocco e l'ho chiuso dal lato opposto con un semplice fiocco.
clicca per ingrandire
5-6) Per fermare le pigne ho usato il laccetti da freezer privandoli della plastica che li riveste.
7-8) Con il filo di metallo ho chiuso il festone e legato intorno le pigne.
9/12) Ho formato dei piccoli gruppi intorno alla base della candela.
13-14) E ho messo del glitter sopra le pigne e intorno alla candela per dare un pò di luce e riflessi!
Tada... ecco una nuova candela... 

l'unico accorgimento: se la usate come centro tavola per il pranzo i Natale, accendetela prima dell'arrivo degli ospiti, così non vedranno gli stoppini precedentemente usati ;)

Ciao ciao
Simosì

Nessun commento:

Posta un commento